Tutti i modelli Labolsina hanno un nome che inizia sempre con l’articolo La, questo perché Labolsina non è una borsa, ma La borsa, unica come la donna che la sceglie. 

I tessuti utilizzati per le borse Labolsina sono disponibili in quantitativi limitati e non più in produzione. Ecco perché ogni Labolsina è sinonimo di esclusività e unicità, proprio come le donne che la portano.

Labolsina nasce nel 2010 da un'idea di Margherita Vaghi, fondatrice e direttore creativo del brand: recuperare tessuti destinati un tempo all'arredo di hotel di lusso in tutto il mondo
e utilizzarli per creare borse che mixano sapientemente universo couture e filosofia easy to wear. 



Borse per Donna
Monza, Italia